Libretto della Domenica

 

Elenco dei Canti

Ingresso

Isaia 11

Gloria

Gloria Malgascio

Offertorio

Ecco Quel Che Abbiamo

Santo

Santo Davoli

Comunione

Provvidenza di Dio
Isaia 12

Finale

Laudato Sii

 
IMG_5436.jpg
 

Ingresso

Isaia 11

Dall'albero di Iesse un virgulto supunterà

e si poserà su lui lo spirito, del Signore

Spirito di sapienza di consiglio e di fortezza

Spirito di scienza e di timore del Signore

Giudicherà con giustizia i poveri, 

ci colpirà con la verga della sua Parola e l'empio morirà

e sarà in quel giorno: si volgeranno le genti della terra

verso la stirpe di David che come un vessillo si eleva per i popoli

 

Gloria

Gloria Malgascio

Gloria a Dio a Dio nell'alto dei cieli

Gloria a Dio nell'alto dei cieli

pace in terra, in terra agli uomini

di buona volontà

Ti benediciamo e lodiamo, Dio

noi ti adoriamo glorifichiamo Te 

e grazie rendiamo con gioia a Te

la Tua gloria immensa risplende qui tra noi

Signore Figlio unigenito,

Agnello di Dio, Signore Gesù,

Tu siedi alla destra del Padre Dio,

tu togli i peccati, di noi abbi pietà

Tu solo il Santo, l'Altissimo

tu solo il Signore, Cristo Gesù,

Insieme allo spirito, Santo Dio,

uniti nel Padre nella Gloria

 

Offertorio

Ecco Quel Che Abbiamo

Ecco quel che abbiamo
Nulla ci appartiene ormai
Ecco i frutti della terra
Che Tu moltiplicherai

Ecco queste mani
Puoi usarle se lo vuoi
Per dividere nel mondo il pane
Che tu hai dato a noi

Solo una goccia hai messo fra le mani mie
Solo una goccia che tu ora chiedi a me
Una goccia che in mano a te
Una pioggia diventerà e la terra feconderà

Ecco quel che abbiamo
Nulla ci appartiene ormai
Ecco i frutti della terra
Che Tu moltiplicherai

Ecco queste mani
Puoi usarle se lo vuoi
Per dividere nel mondo il pane
Che tu hai dato a noi

Le nostre gocce, pioggia fra le mani Tue
Saranno linfa di una nuova civiltà
E la terra preparerà la festa del pane che
Ogni uomo condividerà

 

Santo

Santo Tavoli

Santo, Santo, Santo il Signore, Dio dell'universo 

I cieli e la terra, sono pieni della Tua gloria

Osanna, Osanna, Osanna nell'alto dei cieli

Benedetto colui che viene, nel nome del Signore,

Osanna, Osanna, Osanna nell'alto dei cieli

 

Comunione

Provvidenza di Dio

Non siate per la vostra vita, in pena 

e per il cibo, non siate, preoccupati 

per il vostro corpo e le vesti che 

dovrete indossare

Non vale forse più del cibo, la vita

e del vestito il corpo, ma guardate, giu uccelli in cielo non seminano

né mietono né riempiono i granai

e forse non li nutre il padre vostro Dio, 

eppure voi contate molto più di loro

e chi di voi, per quanto si impegni

può allungar di un'ora la vita

e perché penare tanto? nel vestire, osservate come i gigli non lavorandone filano, ne tessono, ma nemmeno 

Salomone li eguagliò

Or se Dio riveste in questo modo l'erba,

che oggi c'è e domani vien gettata via, quanto più,

o gente di poca fede, il Signor farà per voi

 

Io Ti ringrazio Signore

Io Ti ringrazio Signore, eri adirato con me

ma la Tua ira si è calmata, e Tu mi hai consolato

ecco Dio è mia salvezza, io non avrò mai più paura

perché mia forza, mio canto è Signore, è stato Lui a salvarmi

Attingerete acqua con gioia, alle sorgenti di salvezza

lodate e invocate il suo nome, manifestate le sue opere.

dite che il Suo nome è sublime, cantate inni al Signore

perché ha fatto, grandi cose, questo sia noto, su tutta la terra

gridate, giulivi,  ed esultate, voi che abitate in Sion

perchè grande, in mezzo a voi, è il Santo d'Israele.

Io ti ringrazio Signore

 

Finale

Laudato Sii

Laudato sii mi Signore con tutte le tue creature

Specialmente Frate Sole che dà la luce al giorno e che ci illumina

Per Tua volontà, raggiante e bello con grande splendore

Di Te è l’immagine altissimo, altissimo Signore!

Laudato sii mi Signore per Sora Luna e le stelle luminose e belle!


Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia


Laudato sii mi Signore per Sora Luna e le stelle luminose e belle!

Laudato sii mi Signore per Sora Acqua tanto umile e preziosa

Laudato sii mi Signore per Frate Foco che ci illumina la notte

Ed esso è bello robusto e fo-rte! LAUDATO SII, LAUDATO SII MI SIGNORE


Per Frate Vento e per Sora Aria

Per le nuvole e il sereno per la pioggia e per il cielo!

Per Sora nostra Madre terra, che ci nutre e ci governa o altissimo Signore!


Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia


Laudato sii mi Signore anche per Sora nostra morte corporale

Laudato sii mi Signore, per quelli che perdonano

per il Tuo Amore, nell'anima

Per Sora nostra Madre terra che ci nutre e ci governa o altissimo Signore!


Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia

 
 

©2020 di Coro "Bruno Massari" - Campagnola Emilia.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now